8 Gennaio 2024

Atalanta, rifinitura sul campo del Trastevere prima della gara dell’Olimpico

I complimenti e i saluti del club romano alla Dea dopo la partita dell'Olimpico

Cosa ci fanno De Roon e Gasperini sul campo di allenamento di una squadra di Serie D? Nonostante fossimo in periodo di calciomercato non si tratta di un’indiscrezione di mercato incredibile ma bensì di un favore che il Trastevere ha fatto all’Atalanta. Infatti, visti i 600 km che separano la capitale da Bergamo e il traffico di questi giorni di vacanza la Dea avrebbe deciso di partire in anticipo per Roma così da preparare al meglio lo scontro diretto con i ragazzi di Mourinho. Pertanto, l’arrivo anticipato nella città e il bisogno di trovare una struttura adeguata dove svolgere la rifinitura hanno portato i nerazzurri nella casa del Trastevere.

Al Trastevere Stadium, situato in pieno centro a Roma, l’Atalanta di Gasperini ha così potuto provare gli ultimi dettagli. La marcatura su Lukaku, la pressione in sui difensori centrali e le attenzioni speciali riservate a Dybala. Tutti temi che poi sono stati riproposti qualche ora più tardi nel prato dell’Olimpico. Tutto, ovviamente prima di lasciare il campo libero alla squadra di casa impegnata nello scontro diretto contro il Flaminia Civita Castellana nel girone G di Serie D. Un bel messaggio quello di una società calcistica romana che ha deciso di ospitare gli avversari dei giallorossi a poche ore da una gara molto sentita e tirata.

Atalanta, la rifinitura sul campo del Trastevere: i complimenti della società

A fine di una partita molto tesa e divertente sono arrivati i complimenti del Trastevere all’Atalanta. Un breve messaggio, accompagnato da foto di giocatori e dirigenti nerazzurri con quelli trasteverini, che recita così: “Complimenti per la prestazione di questa sera all’Olimpico e arrivederci presto al Trastevere Stadium”.

Nelle foto si vedono Gasperini e l’allenatore amaranto Venturi, Percassi e De Roon sorridenti insieme a dirigenti e giocatori del Trastevere. Un bel messaggio prima di una partita delicatissima per gli equilibri del campionato.