13 Dicembre 2023

Acireale, accolto il reclamo su Vaccaro: squalifica ridotta a 3 giornate

Il comunicato del club

Arriva la sentenza finale per Francesco Vaccaro, difensore dell’Acireale. Ma ricostruiamo i fatti. Lo scorso 26 novembre durante la partita contro l’Akragas, terminata in pareggio, il classe ’99 si era procurato una squalifica di 4 giornate.

L’Acireale aveva dunque presentato un reclamo. Oggi, mercoledì 13 dicembre, la III Sezione della Corte d’Appello comunica la sentenza. La squalifica del calciatore si riduce così da 4 a 3 giornate. Vaccaro sarà dunque disponibile il prossimo 20 dicembre nella gara contro la Sancataldese.

Il classe ’99 attende quindi il momento di poter tornare in campo a fronte di un buon inizio stagione. Ha infatti giocato oltre l’80% delle partite stagionali e vanta la partenza da titolare in quasi tutti i match giocati. Ancora a secco di gol, ma la stagione è ancora lunga e c’è ancora tempo per rimediare.

Locri

L’Acireale nell’attesa del rientro di Vaccaro ha in programma una sfida importante. Domenica 17 dicembre andrà in scena il match contro il Locri, valevole per la diciottesima giornata di campionato. Il fischio d’inizio è fissato alle ore 14.30 allo stadio “Macrì” di Locri.

Acireale, il comunicato sul rientro di Vaccaro

Ecco il comunicato dell’Acireale. “𝗔𝗖𝗖𝗢𝗟𝗧𝗢 𝗜𝗟 𝗥𝗘𝗖𝗟𝗔𝗠𝗢 𝗣𝗘𝗥 𝗟𝗔 𝗦𝗤𝗨𝗔𝗟𝗜𝗙𝗜𝗖𝗔 𝗗𝗜 𝗩𝗔𝗖𝗖𝗔𝗥𝗢!! La 𝙎𝙎𝘿 𝘾𝙞𝙩𝙩𝙖̀ 𝙙𝙞 𝘼𝙘𝙞𝙧𝙚𝙖𝙡𝙚 𝟭𝟵𝟰𝟲 comunica che la 𝗜𝗜𝗜 𝗦𝗲𝘇𝗶𝗼𝗻𝗲 𝗱𝗲𝗹𝗹𝗮 𝗖𝗼𝗿𝘁𝗲 𝗦𝗽𝗼𝗿𝘁𝗶𝘃𝗮 𝗱’𝗔𝗽𝗽𝗲𝗹𝗹𝗼, a seguito del 𝗿𝗲𝗰𝗹𝗮𝗺𝗼 proposto il 4 dicembre scorso in merito alla 𝘀𝗮𝗻𝘇𝗶𝗼𝗻𝗲 𝗱𝗲𝗹𝗹𝗮 𝘀𝗾𝘂𝗮𝗹𝗶𝗳𝗶𝗰𝗮 𝗽𝗲𝗿 𝟰 𝗴𝗶𝗼𝗿𝗻𝗮𝘁𝗲 𝗲𝗳𝗳𝗲𝘁𝘁𝗶𝘃𝗲 𝗱𝗶 𝗴𝗮𝗿𝗮 inflitta al calciatore 𝗙𝗿𝗮𝗻𝗰𝗲𝘀𝗰𝗼 𝗩𝗮𝗰𝗰𝗮𝗿𝗼, ha 𝗮𝗰𝗰𝗼𝗹𝘁𝗼 lo stesso riducendo la sanzione a 𝟯 𝗴𝗶𝗼𝗿𝗻𝗮𝘁𝗲. Vaccaro, quindi, potrà essere 𝗱𝗶𝘀𝗽𝗼𝗻𝗶𝗯𝗶𝗹𝗲 a partire dalla gara del 𝟮𝟬 𝗱𝗶𝗰𝗲𝗺𝗯𝗿𝗲 contro la 𝙎𝙖𝙣𝙘𝙖𝙩𝙖𝙡𝙙𝙚𝙨𝙚”.