5 Aprile 2022

Doppio arresto cardiaco in campo: tragedia sfiorata in terza categoria

Attimi di grande paura sul campo del Tuturano. Doppio arresto cardiaco per un calciatore, il medico ospite salva la vita al trentenne

Francavilla Barletta diretta

Tragedia sfiorata domenica scorsa a Tuturano, luogo in cui la squadra di calcio locale era impegnata nella partita contro il San Pancrazio, gara valida per il campionato di terza categoria. Un calciatore dei padroni di casa – nei primi minuti del secondo tempo- ha accusato un malore e si è accasciato a terra. L’uomo, è stato successivamente salvato grazie alla prontezza del dottor. Spagnolo, medico del San Pancrazio.

Tragedia sfiorata, la ricostruzione

La partita è quella tra Tuturano e San Pancrazio, siamo in terza categoria. Dopo pochi minuti dall’inizio del secondo tempo, un giocatore del Tuturano si accascia a terra, ha dei problemi respiratori.

Sfortunatamente, sul terreno di gioco non erano presenti mezzi di pronto soccorso, né ambulanze, lo stesso discorso vale per i defibrillatori. La tragedia è solo sfiorata, evitata grazie alla prontezza del medico sociale del San Pancrazio, il dottor Spagnolo. Il calciatore, è uscito indenne da un doppio arresto cardiaco avvenuto in pochi minuti. Una tragedia sfiorata, finita fortunatamente nel migliore dei modi possibili. Dopo aver spostato la lingua del calciatore trentenne in modo da evitare soffocamenti, il medico ha praticato alcuni massaggi cardiaci prima del trasporto in ospedale. Una volta arrivato nelle sedi opportune, il calciatore ha ripreso una corretta respirazione e la paura è definitivamente passata. La sfida di terza categoria tra Tuturano e San Pancrazio è stata chiaramente sospesa, in attesa di una nuova data da programmare.