1 Dicembre 2023

Suoni fastidiosi dalla tribuna, multa per il Torrenieri

Il Torrieri squadra di Promozione Toscana è stata multata per aver utilizzato un avvisatore acustico creando disagi durante la partita

Sui campi dilettantistici accadono spesso avvenimenti molto curiosi e, nell’ultimo weekend, un episodio molto colorito è avvenuto in Toscana. Qui infatti, è stata assegnata una multa abbastanza particolare al Torrenieri, squadra impegnata nella Promozione toscana. Dopo l’ultimo match casalingo contro il Fiesole Calcio la tribuna ha disturbato, con rumori fastidiosi l’incontro.

Serie D campionato

Rumori davvero assordanti sono stati percepiti da tutti i protagonisti in campo. Addirittura l’assistente dell’arbitro, (probabilmente il più vicino alla tribuna), ha percepito un forte dolore all’orecchio fino al giorno successivo all’incontro. Il direttore di gara infatti ha riportato sul referto di gioco l’accaduto. Riportando la problematica che è stata poi letta e giudicata dal Giudice Sportivo che ha assegnato una multa di 700 euro per ripetuti suoni emessi dalla tribuna da un avvisatore acustico.

Godeas

Multa assegnata al Torrenieri, il comunicato

Il Giudice Sportivo, non poteva far a meno di multare la squadra biancorossa, visto anche l’aggravante di aver provocato problemi seri all’assistente dell’arbitro. La multa è stata ufficializzata con un comunicato:

serie d risultati

“Euro 700,00 TORRENIERI A.S.D. Per contegno offensivo e minaccioso verso l’A.A. n.2 parte gara con ripetuti suoni emessi da avvisatore acustico a distanza ravvicinata che provocavano all’ufficiale di gara forte dolore all’orecchio sx che persisteva fino al giorno successivo.