9 Marzo 2022

Aggressione all’arbitro: lunga squalifica per il calciatore del Calcarelli

Il tutto è accaduto nel weekend appena trascorso. Il Calcarelli ha preannunciato anche ricorso per la decisione del Giudice Sportivo...

LND Girone I

Si preannuncia un lungo digiuno dai campi di gioco per il capitano del Calcarelli, compagine che milita in Prima Categoria siciliana, Francesco Sardina. La sentenza del Giudice Sportivo è di quelle pesanti: squalifica fino al 30/06/2024. Ma qual è stato l’episodio sgradevole che ha portato a tale decisione? Riavvolgiamo il nastro.

La partita in questione è quella tra Geraci e Calcarelli, valida per la diciassettesima giornata di Prima Categoria. Siamo allo stadio “Raimondi” di Gangi: sfida cruciale in chiave promozione. Il Geraci è in testa al girone mentre il Calcarelli è una delle inseguitrici (3° posto). Sullo 0-0 a dieci minuti dal fischio finale Francesco Sardina, capitano degli ospitiviene espulso e non reagisce nel migliore dei modi: spintona il direttore di gara Cristian Smario e lo colpisce addirittura con uno schiaffo. Ovviamente, dopo il gesto la partita è stato sospesa.

Il Calcarelli, però, ha preannunciato un reclamo nei confronti della decisione del Giudice Sportivo, quindi il 3-0 a tavolino per il Geraci non è ancora ufficiale. Il risultato della partita dello scorso weekend, come si dice in questi casi, è ancora “sub-iudice”. Vedremo nei prossimi giorni l’evolversi della vicenda.