20 Maggio 2022

Eccellenza, calendario, date e regolamento degli spareggi nazionali per la Serie D

Nel dettaglio le partite di primo e secondo turno degli spareggi nazionali, per la fase che assegnerà sette posti per la Serie D

Ripescaggi

Si sta ormai delineando il quadro delle 28 squadre qualificate agli spareggi nazionali nel campionato di Eccellenza. Hanno ottenuto la qualificazione, infatti, 17 formazioni, mentre le altre 11 saranno delineate in questo fine settimana, nel corso delle finali regionali.  Le squadre promosse in Serie D, nel dettaglio, saranno sette, ma dovranno superare due punti per ottenere la promozione.

Scopriamo, dunque, tutte le squadre e le partite in programma, sorteggiati lo scorso 22 dicembre a Roma presso la Lega Nazionale Dilettanti. Gli spareggi, inoltre, tornano dopo due anni, poiché erano stati annullati nelle passate due stagioni a causa della situazione pandemica.

Chi disputerà la gara di andata del primo turno in casa, infine, giocherà l’andata del secondo turno in trasferta. Nel caso in cui entrambe le squadre si trovassero nella stessa situazione, si procederà con un sorteggio.

Martina Eccellenza Pugliese
Il Martina (fonte foto: pagina Facebook Martina)

Le partite dei play-off nazionali

PRIMO TURNO

  1. Pro GoriziaCastanese
  2. PrevalleOffaneghese
  3. Giorgione-Piemonte A (Borgaro-Borgomanero)
  4. Veneto 2 (Treviso-Montecchio)-St. Georgen
  5. Taggia-Piemonte B (Chisola-Cuneo)
  6. Sardegna (Taloro Gavoi-Ossese)-Abruzzo (Giulianova-L’Aquila)
  7. Umbria (Lama-Ellera)-Colorno
  8. Terranuova Traiana-Marche (Atletico Ascoli-Jesina)
  9. MaccareseLivorno
  10. Pomezia-Emilia Romagna 1 (Corticella-Cittadella Vis Modena)
  11. Vultur RioneroAngri
  12. San MarzanoReggiomediterranea
  13. Akragas-Molise (Isernia-Agnonese)
  14. MartinaJonica

A, B e C sono i gironi di Eccellenza delle Regioni che ne contemplano due o tre, mentre 1 e 2 sono le squadre rappresentanti quelle Regioni con un numero di gironi di Eccellenza superiore ai posti disponibili.

SECONDO TURNO

  • Vincente gara 1 – Vincente gara 2
  • Vincente gara 3 – Vincente gara 4
  • Vincente gara 5 – Vincente gara 6
  • Vincente gara 7 – Vincente gara 8
  • Vincente gara 9 – Vincente gara 10
  • Vincente gara 11 – Vincente gara 12
  • Vincente gara 13 – Vincente gara 14

Le date 

Gli spareggi play-off nazionali per l’accesso in Serie D si svolgeranno in quattro date. Il 29 maggio (andata) e il 5 giugno (ritorno), infatti, si giocano le partite del primo turno, mentre le gare del secondo turno sono in programma tra il 12 ed il 19 giugno. Le ultime partite dei play-off regionali verranno disputate nel fine settimana del 22 maggio.

Il Livorno

Il regolamento degli spareggi nazionali

Passa al turno successivo la squadra che avrà segnato più reti nel doppio confronto il punteggio maggiore. In caso di parità, inoltre, si qualifica chi ha segnato più reti nel corso delle due partite. E’ ancora valida la regola dei gol segnati in trasferta: in caso di pareggio nelle reti segnate, infatti, si qualifica la squadra che ha realizzato più gol lontano dalle mura amiche.

In caso di ulteriore equilibrio, infine, si andrà ad eventuali supplementari e rigori. Solo sette squadre saranno promosse in Serie D. Nel 2018-2019, vinsero gli spareggi nazionali Breno, Tritium, Mestre, Porto Sant’Elpidio, Progresso, Brindisi e Biancavilla.

A cura di Giacomo Grasselli