28 Febbraio 2022

Clamoroso in Eccellenza: segna, ma l’arbitro fischia la fine – VIDEO

È successo nella sfida di Eccellenza pugliese tra Virtus Mola e Ginosa, con il risultato fermo sull'1-1: numerose le proteste degli ospiti

Siamo in Eccellenza pugliese ed è in corso la partita tra Virtus Mola e Ginosa. Il risultato è fermo sull’1-1, ma la squadra ospite vuole vincere per uscire dalla zona playout. Al 95′, sugli sviluppi di un calcio d’angolo per il Ginosa, la palla finisce sui piedi di Donvito al limite dell’area che non ci pensa due volte e calcia: gol, ma la rete non viene convalidata.

Il motivo? L’arbitro – tra lo stupore dei presenti – ha fischiato la fine mentre il calciatore del Ginosa stava calciando in porta. Numerose le proteste della squadra ospite a fine partita per un errore che ha fortemente penalizzato il Ginosa. Con una vittoria infatti avrebbero raggiunto l’Ostuni fuori dalla zona calda della classifica del girone B di Eccellenza Pugliese.

Il comunicato sui social del Ginosa

A documentare l’accaduto sui social, ci ha pensato lo stesso Ginosa, allegando il video a un post di spiegazione dell’accaduto. ” PAZZESCO: ECCO LE IMMAGINI DEL GOL SPETTACOLARE DI DONVITO NON CONVALIDATO DALLA SIG.RA CRISTIANA LARASPATA DELLA SEZIONE DI BARI PERCHÉ CON UN SOLO FISCHIO DECRETA LA FINE DELLA GARA SENZA CHE SI ACCORGE CHE IL PALLONE TERMINA IN RETE. Ecco il bellissimo gol di DONVITO al 95° non convalidato dall’arbitro la Sig.ra Cristiana Laraspata della sezione di Bari. Le nostre Immagini evidenziano il grosso errore della Sig.ra Laraspata che non si accorge del gran gol di Donvito con la sfera che entra in rete, ma l’arbitro donna la Sig.ra Laraspata con un solo fischio decreta la fine della gara tra lo stupore incredibile di tutti.

Per il Ginosa sarebbe stato il 2-1 e vittoria in trasferta. Ma questo grosso errore purtroppo penalizza ancora una volta la società Biancazzurra per i troppi errori arbitrali in questa stagione in un campionato così importante come l’Eccellenza Pugliese”.