28 Aprile 2022

Eccellenza Campania, regolamento e date del triangolare promozione

Dopo la stagione regolare, in Eccellenza Campania si fa sul serio: partecipanti, date e regolamento del triangolare promozione e dei playoff

Entra nel vivo il campionato di Eccellenza Campania con le sfide del triangolare promozione tra le vincitrici dei gironi e i playoff tra le 8 migliori squadre dei tre gironi. Un campionato combattuto in tutte le sue fasi, con le squadre che adesso vogliono tentare il salto di categoria. Per le squadre impegnate nel triangolare, le opzioni per il salto di categoria saranno due: in primis, arrivando ovviamente tra le prime due. Per chi non dovesse riuscirci, ci saranno poi i playoff nazionali come altra strada percorribile.

Calendario e formula del triangolare in Eccellenza Campania

Nel triangolare promozione, la prima sfida in programma è quella tra Palmese e Puteolana e si giocherà il 1° maggio allo stadio “Squitieri” di Sarno. La vincente, nella seconda giornata sfiderà, invece, l’Angri. Tutte le squadre giocheranno una partita in casa. In caso di parità dopo i 90′ si disputeranno i calci di rigore e i punteggio sono così ripartiti:

  • Tre punti per ogni gara vinta dopo i tempi regolamentari;
  • Due punti per ogni gara vinta dopo i tiri di rigore;
  • Un punto per ogni gara persa dopo i tiri di rigore;
  • Non saranno attribuiti punti per le gare perse dopo i tempi regolamentari.
Eccellenza Campania

Dopo la sfida tra la perdente di Palmese-Puteolana e Angri le prime due classificate otterranno il pass per la Serie D 2022-2023, mentre la terza giocherà i playoff nazionali. In caso di parità di punti conseguiti da due o anche tutte le tre società, al termine delle gare del girone, la vincitrice sarà determinata tenendo conto, in successione:

  • dell’eventuale classifica avulsa, come dall’art. 51 N.O.I.F.;
  • della differenza tra le reti realizzate e le reti subite (escluse quelle realizzate ai tiri di rigore);
  • del maggior numero di reti realizzate.

Calendario e formula dei playoff

I playoff verranno invece disputati da otto squadre: le tre seconde classificate, le tre terze e le due migliori quarte. Le squadre partecipanti sono: San Marzano, Savoia, Agropoli, Audax Cervinara, Lions Montemiletto, Napoli United, Scafatese e Ischia. i criteri seguiti per stilare una classifica e di conseguenza gli accoppiamenti sono: piazzamento finale nel girone, media punti, differenza reti e maggior numero di gol fatti. Si sfideranno prima contro ottava, seconda contro settima, terza contro sesta, quarta contro quinta. Il primo turno si giocherà tutto sabato 30 aprile alle 16:30 e a sfidarsi saranno:

  • San Marzano-Ischia
  • Savoia-Scafatese
  • Audax Cervinara-Napoli United
  • Agroipoli-Lions Montemiletto.
Eccellenza Campania

Le otto squadre si sfideranno in gara secca in casa della squadra con il miglior piazzamento. Al termine dei 90 minuti, se ci dovesse essere parità, si andrà con i tempi supplementari, ma non ci saranno i calci di rigore. Se dopo 120 minuti ci sarà ancora equilibrio, a qualificarsi alla fase successiva sarà la squadra piazzata meglio in classifica. Gli eventuali calci di rigore saranno presenti soltanto in finale. La vincente tra San Marzano e Ischia sfiderà la vincente di Agropoli-Lions Montemiletto, mentre le vincenti delle altre due sfide si sfideranno nella seconda semifinale. Chi vincerà la finale andrà ai playoff nazionali e sfiderà la seconda classifica dell’Eccellenza Calabria.