4 Gennaio 2024

Avezzano, accordo raggiunto per Tounkara: le ultime

L'ex Lazio era rimasto svincolato dopo le ultime esperienze in Serie C

Tounkara

Mamadou Tounkara è il colpo di mercato dell’Avezzano. L’attaccante spagnolo ex Lazio era rimasto svincolato dopo le ultime esperienze in Serie C con Avellino e Foggia. Accordo trovato, visite mediche in programma e contratto di un anno e mezzo.

Avezzano

Da Foggia ad Avezzano: ieri la risoluzione con i pugliesi

È già addio tra il Foggia e Mamadou Tounkara. Il club rossonero, ieri, ha infatti comunicato la risoluzione consensuale del contratto dell’attaccante spagnolo, che era arrivato in estate dall’Avellino. Dopo 12 presenze (11 in campionato e una in Coppa Italia) senza gol, il classe ’96 lascia già Foggia.

Sono stati solo sei i mesi passati da Tounkara con i colori rossoneri del Foggia. L’attaccante con doppio passaporto spagnolo e senegalese ha rescisso il contratto con la squadra pugliese ed ora dovrà trovare una nuova sistemazione. Il classe 1996 conta 2 presenze in Serie A con la maglia della Lazio, 41 in Serie B e più di 60 in Serie C. Tounkara vanta anche esperienze internazionali in Slovacchia, Svizzera ed Albania.

La stagione dell’Avezzano: ambizioni da Serie C

Quarto risultato utile consecutivo per l’Avezzano che è salito a quota 31 punti in campionato e punta a recitare il ruolo del terzo in comodo tra le due corazzate Campobasso Sambenedettese. Se ad inizio stagione la formazione marsicana era considerata tra le possibili outsider del girone, adesso, quasi al giro di boa del torneo, l’Avezzano sembra essere diventato una realtà nelle zone nobili della classifica.

Elio De Silvestro Avezzano

Dopo un buon avvio di stagione con 8 punti conquistati nelle prime quattro giornate, i biancoverdi hanno avuto una piccola flessione intorno alla metà di ottobre, quando in quattro incontri hanno ottenuto solamente quattro punti perdendo contro il Notaresco in casa al “Dei Marsi” e contro il Termoli in trasferta. La squadra di Ferazzoli si è però ripresa bene e tranne un passo falso contro L’Aquila alla dodicesima giornata ha ottenuto ben cinque vittorie e un pareggio. 

Continuando così, gli abruzzesi possono così sognare un ritorno tra i professionisti che manca ormai da 25 anni.