23 Giugno 2022

Nola, per l’attacco si valuta il ritorno di Domenico Maggio

L'attaccante potrebbe ritornare in bianconero dopo l'esperienza nel Cilento

In casa Nola si continua a programmare la prossima stagione. Per i campani l’obiettivo primario è quello di migliorarsi rispetto alla passata stagione. Lo scorso anno, infatti, è arrivato un piazzamento al nono posto in classifica con 51 punti.

Per farlo, ovviamente, bisogna attingere al mercato. Il nome che circola nelle ultime ore è quello di Domenico Maggio, attaccante che in passato ha già indossato la maglia dei bianconeri lasciando tanti bei ricordi.

Domenico Maggio

La carriera di Domenico Maggio

Quella di Domenico Maggio è sicuramente una carriera di tutto rispetto, basata nella maggior parte dei casi da annate molto prolifiche. E’ reduce dall’esperienza con la maglia del Santa Maria Cilento, compagine con la quale ha realizzato ben 20 reti, a pari merito con Bonanno del Cittanova nel Girone I.Il “Cobra” è stato uno dei colpi dei cilentani nella prima e storica avventura in Serie D, con la società giallorossa che lo acquistò dal Nola stesso nell’estate 2020 grazie all’arrivo in panchina di Gianluca Esposito.

Mancino puro, fisico possente, abile nel gioco aereo, un classe ’90 che ha indossato numerose maglie del panorama calcistico campano, tra le quali Sarnese (dove ebbe modo di lavorare per la prima volta con l’allenatore Esposito), Frattese, Aversa Normanna, Portici, Gelbison, Afragolese, Francavilla e Nola.

Numeri alla mano, Maggio è arrivato a circa 155 gol tra Eccellenza, Serie D e Coppa Italia. Questo traguardo lo rende ad oggi uno dei migliori attaccanti della categoria.