14 Dicembre 2021

Brindisi: in arrivo un centrocampista ex Fiorentina

Il classe 2002 Simone Morleo vestirà la maglia biancoblu: la sua giovane carriera tra Lecce, Nardò, Francavilla e Firenze

Una vittoria, cinque pareggi e ben dieci sconfitte. La stagione del Brindisi di Nello Di Costanzo non sta procedendo nel migliore dei modi e domenica è arrivato il decimo stop contro il Lavello. Il mercato rimane la soluzione per cercare di risalire la classifica ed ecco perché dopo Pietro Stranieri il Brindisi batte un altro colpo: Simone Morleo.

Simone Morleo con la maglia del Nardò (Foto: Instagram @simonemorleo_)

La carriera di Simone Morleo: tra Firenze e la Puglia

Classe 2002, esterno d’attacco, Morleo nell’ultima parte di stagione ha totalizzato 4 presenze con la maglia del Nardò, la cui ultima risale al 24 ottobre. Troppo poco il minutaggio racimolato ed ecco che ora si prospetta una nuova avventura. La scorsa stagione con la maglia del Francavilla la continuità che non ha trovato a Nardò, con 29 presenze e un assist messi a referto. Il giovane, originario proprio di Brindisi, vanta un passato illustre nel settore giovanile della Fiorentina prima e di quello del Lecce poi. In maglia gigliata si contraddistingue per classe e voglia di emergere, che lo portano più volte a vestire la maglia delle Nazionali giovanili. La grande chiamata del Lecce arriva nel 2019 con la consapevolezza di avere grandi ambizioni e di provare a giocarsi il campionato Primavera nella sua Puglia.

Obiettivo: risalire la classifica ed abbandonare l’ultimo posto

Nuove forze fresche, dunque, per Di Costanzo e il suo Brindisi che hanno conquistato cinque dei totali otto punti in classifica nelle ultime tre settimane. Consapevolezza di poter migliorare e voglia di fare, questi gli ingredienti per i pugliesi, che ora possono contare su un giovane brindisino d’eccellenza in più.

A cura di Simone Schillaci