22 Novembre 2023

Manfredonia, è fatta per Fissore ma non solo: le ultime

Un difensore d'esperienza e due under per il club pugliese

fissore manfredonia

Il Manfredonia ha chiuso per Matteo Fissore, ma non solo. Il club pugliese è scatenato sul mercato e ha chiuso le trattative con tre calciatori. Uno è appunto Matteo Fissore, difensore centrale classe 1996 che rescinde con il Livorno e si accasa in Puglia. Gli altri sono due under: Eduardo Esposito e Luciano Borrelli. Il primo è un centrocampista centrale del 2003, che ha iniziato la stagione al Cjarlins Muzane, ma che in carriera ha giocato con Nocerina, Casertana e giovanili di Napoli e Salernitana. Borrelli è invece un portiere classe 2004 che arriva dalla Vibonese. Insomma, dopo gli ultimi due pareggi con Gelbison e Nardò, il club pugliese adesso punta a rafforzarsi per uscire dalla zona calda della classifica.

Manfredonia, è fatta per Matteo Fissore

Classe 1996, 27 anni, ma una grande esperienza alle spalle. Matteo Fissore è senza dubbio un colpo importante per il Manfredonia, che rafforza così il reparto difensivo con un difensore da più di 90 presenze in Serie D e circa 70 in Serie C. Fissore ha iniziato la sua stagione al Livorno, con cui però non ha mai giocato in campionato. Per lui, negli anni passati, esperienze significative in Serie D con le maglie di Cavese e Messina, ma soprattutto in Serie C con Alessandria, Samb e Como tra le tante. Fissore è cresciuto nelle giovanili di Carpi e Torino, ma senza mai riuscire a esordire tra Serie A e Serie B. Ora riparte da Manfredonia, club del girone H alla ricerca di nuovi arrivi per centrare l’obiettivo salvezza.

Manfredonia Dell'Agnello

Insieme a lui arrivano anche due under. Il primo è Eduardo Esposito, centrocampista classe 2003 che lascia il Cjarlins Muzane per tornare al sud. In passato ha infatti giocato con le maglie di Nocerina, Casertana e con le giovanili di Napoli e Salernitana. Il secondo è Luciano Borrelli, portiere classe 2004 che è cresciuto nelle giovanili del Cosenza e che nella passata stagione ha giocato 17 partite con la maglia del Portici. Quest’anno ha iniziato alla Vibonese, con cui però ha giocato soltanto in Coppa Italia.