27 Dicembre 2021

Liurni in uscita da Lavello: ecco dove potrebbe andare

Lorenzo Liurni si appresta a lasciare Lavello. Come appreso nelle ultime ore, su di lui ci sarebbe un testa a testa tra due big del girone H.

Il calciomercato della Serie D continua ad essere rovente, sempre di più. Ad infiammare queste ultime ore è in particolar modo il gruppo H del campionato, girone in cui si sta innescando un duello di mercato per Lorenzo Liurni, forte ala sinistra del Lavello.

In uscita dalla squadra allenata da Karel Zeman, Liurni sarebbe conteso da due grandi protagoniste del gruppo H: Cerignola e Bitonto, due società con un obiettivo comune, ovvero la promozione nel calcio professionistico.

Cessione pesante per il Lavello

Come detto in precedenza, Liurni si separa da Lavello e dovrebbe approdare in un club tra Bitonto e Cerignola. Senza alcun dubbio, si tratterebbe di una cessione abbastanza pesante per la squadra gialloverde.

Lavello

Classe 1994, nato a Terni, Liurni è un’ala sinistra dalle spiccate doti realizzative. Fin qui infatti, il calciatore in uscita da Lavello ha messo a referto 17 presenze in campionato, trovando per 5 volte la via del gol. Il tutto condito da 3 assist. Sempre decisivo dunque, un elemento sicuramente fondamentale per lo scacchiere del Lavello di Karel Zeman. Società che adesso dovrà trovare rimedio alla dolorosa cessione, ormai davvero dietro l’angolo.

Ex Aglianese e Nocerina tra le altre, pronta dunque una nuova avventura per Lorenzo Liurni. Come detto, è testa a testa tra Bitonto e Cerignola per la forte ala di sinistra. Non solo con le giocate in campo dunque, ma la sfida senza esclusione di colpi continua senza tregua anche sul calciomercato invernale, sempre più rovente. Chi avrà la meglio?

A cura di Marco Cavallaro