26 Dicembre 2021

Gladiator, doppio colpo: arrivano la punta Mistretta e il giovane Mancini

Arriva il sostituto di Barone ceduto al Taranto

Nel giorno di Santo Stefano, il Gladiator regala due nuove pedine a mister Grimaldi. Arrivano in terra di lavoro la punta Domenico Mistretta e la mezz’ala Christian Mancini. Entrambi saranno già a disposizione domani quando i nerazzurri riprenderanno la preparazione in vista dei prossimi impegni.

ALLA RICERCA DEI GOL PERDUTI

La partenza del cannoniere Barone, direzione Taranto aveva lasciato un vuoto nel reparto avanzato dello scacchiere di mister Teore Grimaldi. Un vuoto che in parte è stato riempito dall’arrivo di Mistretta. Classe 1994, nella prima parte della stagione ha vestito la casacca dell’Imperia dove ha trovato poco spazio. Cresciuto nel settore giovanile del Trapani, il giocatore siciliano vanta esperienze con Marina di Ragusa, Città di S.Agata, Palmese e Potenza.

Oltre al reparto avanzato, la società ha rintuzzato anche quello riguardante i giovani di categoria con l’arrivo di Mancini. Classe 2002, arriva dal Cynthialbalonga è una classica mezz’ala cresciuto nel settore giovanile del Latina.

I due faranno il loro esordio il 9 Gennaio nel delicatissimo scontro salvezza contro il fanalino di coda Carbonia.