10 Settembre 2022

German Denis in Serie D: ufficiale la firma con un club

Colpo Real Calepina: ingaggiato German Denis

Top player Serie D

Clamoroso in casa Real Calepina, club che ha appena ingaggiato l’attaccante ex Napoli e Atalanta German Denis. L’attaccante riparte dunque dal campionato di Serie D.

Denis Atalanta

La carriera di German Denis. Esordio in Serie D per per l’attaccante

L’esordio nel calcio professionistico di Denis avviene nel 1997 con il Talleres, squadra che milita nella terza serie argentina e di cui German è tifoso. Dopo due stagioni l’attaccante passa al Quilmes per poi trasferirsi a Los Andres. Nel gennaio del 2002 inizia la sua carriera italiana dopo il trasferimento al Cesena. Con la maglia bianconera disputa due stagioni e ritorna in patria giocando nell’Arsenal Sarandì. Nel 2006 avviene la svolta per Denis che con l’Independiente riesce nella successiva stagione ad affermarsi, mettendo a segno ben 18 reti.

Da questo momento il Napoli si accorge delle sue prestazioni e nel 2008 diventa un giocatore azzurro. Termina la sua prima stagione napoletana con 8 reti in 34 presenze. La sua seconda annata invece termina con un bottino di 5 gol in 29 giornate di A. Nel 2010 viene ceduto all’Udinese e al termine della stagione i friulani acquisiscono interamente il cartellino. La successiva stagione Denis va prestito con diritto di riscatto all’Atalanta. Al termine della stagione, nella quale va a segno 16 volte, la Dea riscatterà il cartellino dell’attaccante.

L’impatto che Denis ha sul club nerazzurro lo porta a diventare il secondo miglior marcatore straniero nella storia della società oltre che al quarto miglior realizzatore in assoluto. In totale infatti, con la maglia dell’Atalanta, segna ben 56 gol. Dopo questa avventura l’attaccante torna in Argentina all’Independiente. Nel 2019 però torna in Italia sottoscrivendo un contratto biennale con la Reggina in Serie C. Qui conclude la stagione con 23 presenze e 12 reti, svolgendo un ruolo importante per la vittoria del campionato e dunque la promozione in Serie B.

Il comunicato stampa

Di seguito il comunicato stampa del club per dare il benvenuto al ‘Tanque’:

Real Calepina è lieta di ufficializzare l’ingaggio del fenomenale attaccante argentino classe ’81 German Denis. Icona atalantina nel primo lustro della scorsa decade, nonché secondo miglior realizzatore straniero nella gloriosa storia nerazzurra (56 reti con la Dea), Denis vanta anche 5 presenze con la maglia della nazionale argentina (sarà dunque il primo “internazionale seniores” ad indossare la nostra maglia) nel corso di una carriera straordinaria tra Sud America ed Europa. E’ reduce da un triennio alla Reggina, tra serie C e serie B, formazione di cui era capitano e con la quale ha raccolto 62 presenze in campionato con 17 gol.

Ultima tappa recente di una lunga ed entusiasmante avventura pallonara con le maglie di Talleres, Quilmes, Los Andes, Cesena, Arsenal, Colon, Independiente, Napoli, Udinese, Atalanta, Lanus, Universitario e appunto Reggina, collezionando in totale 637 presenze complessive coronate da 226 reti. Un’operazione di rilievo, quella condotta dalla società, che ha voluto introdurre – in un organico giovane e di prospettiva – un calciatore di grande esperienza, valore e carisma, legato da un sentimento di amicizia coltivata dai tempi della militanza nell’Atalanta con il nostro mister Daniele Capelli ed il suo vice Matteo Moranda.”

“Nella giornata di domani, al ‘Luciano Libico’ di Grumello d/m, ci sarà il primo saluto di Denis al suo nuovo pubblico, nel pregara di Real Calepina – Desenzano (2^ giornata di Serie D), con calcio di inizio previsto alle ore 15.”

Il commento di German Denis dopo l’arrivo: “Una splendida opportunità, non vedo l’ora di aiutare i ragazzi. Sono felicissimo di essere parte di questo club”.