14 Settembre 2022

Campobasso, ecco i primi cinque innesti

Ecco i primi colpi della società molisana. Possibile una permanenza

Campobasso

E’ stata un’estate turbolenta quella vissuta dal Campobasso e tutti i suoi sostenitori. Il club molisano infatti, dopo esser stato escluso dalla Serie C, ha rischiato di sparire definitivamente dal mondo del calcio. Rilevato poi dall’imprenditore americano Matt Rizzetta, il club è riuscito a ripartire dall’Eccellenza molisana. L’obiettivo, come anche annunciato dallo stesso imprenditore, è quello di raggiugere la Serie C nel giro di due anni. Oltre a Giuseppe Di Meo quindi, nominato nuovo allenatore, risulteranno decisivi i nuovi innesti. Ecco i primi acquisti.

Campobasso

Come anticipato in precedenza, il Campobasso vuole vincere il campionato. Ecco i primi cinque innesti e un nome che potrebbe essere ufficializzato a breve: Alvin Daniels, Daniele Dibari, Lucio Boris Di Lollo, Federico Di Lallo e Albino Fazio. Il primo è un’olandese classe ‘94 ed è l’unico non ancora ufficiale. Cresciuto nelle giovanili dell’Ajax, Daniels ricopre principalmente il ruolo di ala destra ma, all’occorrenza, può essere adattato sulla fascia opposta o come punta centrale. Dibari è invece un centrocampista classe ‘01. Per lui diverse esperienze in Italia: nella stagione 17/18 arriva nel Parma Under 17 per poi trasferirsi alla Cavese. Poi Marina Ragusa, nuovamente Cavese e, nella stagione 21/22, Castrovillari.

Giuseppe Di Meo

Campobasso: ecco Di Lollo, Di Lallo e Fazio. Possibile permanenza di Vanzan

Nato il 28 settembre del ’93, Di Lollo è un centrocampista ed è uno dei giocatori con maggior esperienza. Per lui diverse esperienze in carriera che lo hanno portato a vestire le maglie di Notaresco, Nocerina, Isernia, L’Aquila e Taranto. Discorso simile infine per Fazio. Per il centrocampista classe ’90, quello a Campobasso è un ritorno dopo che, nelle stagioni 13/14 e 16/17 aveva già vestito la maglia dei molisani. Per Di Lallo si tratta di un ritorno nella propria città dopo l’esperienza al Campodipietra in Eccellenza. Oltre ai nuovi innesti però, il Campobasso ha annunciato la permanenza di un giocatore. Stiamo parlando di Nicola Vanzan, terzino sinistro classe ’99 che potrebbe vestire la maglia del Campobasso anche per la prossima stagione. Quattro nuovi arrivi, uno molto probabile e la conferma di Vanzan. La risalita del Campobasso verso il professionismo è iniziata.