18 Gennaio 2024

Varesina, dal piccolo comune all’obiettivo promozione in Serie C | FOCUS

Il focus sulla formazione biancorossoblu sorpresa del girone B

Nel girone B di Serie D c’è una squadra che lotta attualmente per agguantare la prima posizione: la Varesina dell’allenatore Marco Spilli. Il primato è occupato dal Caldiero Terme, che dopo 22 partite giocate ha totalizzato 45 punti. La Varesina, invece, ha raggiunto quota 41 punti. Un dettaglio da tenere in considerazione è la differenza reti: 49 gol fatti e 29 subiti.

Solo il Trapani e il Siracusa, in tutto il campionato di Serie D, hanno realizzato più gol della formazione biancorossoblu. Una vera e propria favola quella della Varesina, considerando che il comune di Venegono Superiore conta 7.000 abitanti, che insieme sognano appassionatamente la promozione in Serie C.

Varesina, i prossimi impegni

Dopo aver perso contro il Villa Valle per 2-0, la Varesina ha voglia di rivalsa e domenica 21 gennaio alle 14:30 affronterà il Real Calepina. Quest’ultima sarà una partita fondamentale, i biancorossoblu vorranno acquisire ulteriori punti importanti visto che la concorrenza per il primo posto in classifica è alta. Successivamente, il 28 gennaio la formazione di Marco Spilli giocherà tra le mure casalinghe contro l’USD Caratese e il 31 gennaio in trasferta contro il Ciserano-Bergamo.

Terminerà con questa partita il mese di gennaio della Varesina, l’obiettivo è ottenere più punti possibili giocando un calcio che fino ad ora ha stupito la propria tifoseria. Il capocannoniere della squadra biancorossoblu è l’attaccante Carlo Manicone, il 25enne ha realizzato attualmente 10 gol e 1 assist in 21 partite giocate. Un altro calciatore fondamentale è Marco Gasparri, l’ala sinistra ha contribuito con 9 gol e 5 assist in 22 partite. A Venegono Superiore sono tutti entusiasti della propria squadra, per tale motivo la speranza e il sogno Serie C è attualmente in corso.