10 Dicembre 2023

Fasano, Tiozzo: “Buon punto, ma non siamo guariti. Preso un nuovo attaccante..”

I pugliesi escono dal "Carrano" di Santa Maria con un pareggio per 2-2

Luca Tiozzo

Gol ed equilibrio al “Carrano” tra Santa Maria Cilento e Fasano. Le due squadre si affrontano a viso aperto in una battaglia senza esclusione di colpi sin dalle prime battute del match terminato 2-2. Al 12′, arriva l’episodio che stappa la sfida: pasticcio difensivo dei cilentani che induce l’arbitro a decretare il calcio di rigore. Dal dischetto, Battista fa 0-1. Al 31′, Nunziante si guadagna un calcio di rigore e dagli undici metri Catalano non sbaglia e pareggia.

Ad inizio secondo tempo è sempre Catalano ad illuminare i cilentani: pennellata per la testa di Ferrante che, sul secondo palo, si fa trovare pronto a colpire di testa per il 2-1. Neanche il tempo di festeggiare che il Fasano pareggia con lo stacco aereo di Pambianchi sugli sviluppi di calcio d’angolo. Un pareggio che quantomeno smuove la classifica di entrambe.

Fasano, Tiozzo: “Catalano e Nunziante ci hanno creato problemi”

Nella conferenza stampa post-partita, Luca Tiozzo fa il punto riguardante la gara del Fasano: “Partita dalle mille emozioni con due squadre che non sembravano essere in difficoltà. Nonostante la paura hanno giocato a calcio e creato tantissime occasioni. Buono il nostro apporoccio, quasi la stavamo vincendo con Calabria ma i difensori del Santa Maria sono stati bravi. Nel secondo tempo sono entrati bene loro e siamo andati sotto 2-1. Oggi Catalano ha fatto la differenza, così come la posizione di Nunziante che ci creava qualche problema. E’ giusto muovere la classifica e portaci a casa il punto, ma non siamo guariti. Ho visto una squadre che voleva reagire.

Luca Tiozzo

Col Santa Maria Cilento ci vanno tutti in difficoltà – ha continuato Tiozzo – . Da parte nostra c’è mancato un po’ il cross, ne abbiamo fatti pochissimi. Nel giro di poche settimane siamo passati dalle stelle alle stalle. Il Fasano, però, lavora forte in settimana e lo testimoniano anche i nuovi acquisti. Vogliamo provare a far partite migliore di quella di oggi, ma la testa influisce sempre. Il Santa Maria è cambiato con il nuovo allenatore, ha un’idea ben precisa e futuristica, ma in questa categoria non è sempre facile costruire. Oggi siamo riusciti a limitarli, sono orgoglioso dei miei ragazzi“.

Tiozzo: “Mercato? Persano è il nostro nuovo rinforzo”

Luca Tiozzo chiude citando il mercato: Abbiamo preso Prinari e Mengoli che oggi sono scesi già in campo. Arriva anche Mattia Persano dal Santa Maria Cilento. La società è aperta a valutare tante situazioni, ma sono felice dei calciatori che ho a disposizione. Mi porto a casa un gruppo compatto e che anche sotto ha lottato per ribaltare il risultato. Con un po’ più di fortuna e precisione potevamo anche portarla a casa”.