2 Dicembre 2023

Pompei, dopo Maradona Jr via anche il DS Guadagnuolo

I campani, adesso, sono alla ricerca anche di un nuovo Direttore Sportivo

Guadagnuolo

Vera e propria rivoluzione in atto in casa Pompei. Dopo l’esonero dell’allenatore Maradona Jr, comunicato ufficialmente ieri, oggi è arrivato anche l’addio del DS Guadagnuolo. Il club, dunque, ha deciso di stravolgere la guida tecnica.

La sconfitta contro l’Acerrana ha fatto riflettere la dirigenza sul futuro. Nonostante i rossblù si trovino a soli quattro punti dalla vetta – occupata proprio dall’Acerrana – la società ha deciso di sollevare dal loro incarico sia l’allenatore che il direttore sportivo. La decisione dei campani ha portato alla risposta di Maradona che, con un lungo messaggio sui social, ha espresso il suo dissenso. “Esistono momenti della vita dove tutto è ingiusto”, ha scritto l’ormai ex allenatore rossoblù.

Pompei Maradona JR

Pompei: prima Maradona, adesso Guadagnuolo. Ufficiale l’addio del DS

Il Pompei ha reso ufficiale l’esonero del direttore sportivo con un comunicato diramato sui propri canali. “Rendiamo nota – scrive il club – la revoca dell’incarico di direttore sportivo a Roberto Guadagnuolo. La Società lo ringrazia per il lavoro svolto e gli augura le migliori fortune personali e sportive”.

Adesso, dunque, la società è al lavoro per trovare i sostituti di Maradona e Guadagnuolo. L’obiettivo, per chi dovesse arrivare, sarà quello di agganciare l’Acerrana per poi scavalcarla.

Pompei

La reazione social di Maradona JR dopo l’esonero

Attraverso il suo profilo Instagram, Maradona JR ha commentato così il suo esonero: “Esistono momenti nella vita dove tutto è ingiusto. Grazie ai miei ragazzi per l’impegno e la serietà, grazie al mio staff che mi ha accompagnato sempre. Adesso tutte quelle persone che non mi hanno mai voluto a Pompei saranno felici, ma il mio sogno di vedere questi ragazzi trionfare non me lo toglierete mai”.