6 Dicembre 2023

Manfredonia-Andria si giocherà a porte chiuse. Il comunicato

La nota della società ospite

Manfredonia Miramare

Ancora una partita a porte chiuse in quel di Manfredonia, questa volta contro la Fidelis Andria. Lo stadio Miramare sarà vuoto in un altro derby, quello pugliese, che rievoca sapori particolari in Serie C.

Manfredonia Andria porte chiuse

Altra batosta per il club sipontino, impegnato nella lotta salvezza senza poter usufruire del pubblico di casa. Situazione paradossale che è emersa sin dalle prime giornate, con il Comune che ha dichiarato inagibile la struttura sugli spalti. Pugliesi che comunque si stanno muovendo sul mercato con diverse rescissioni che precedono imminenti arrivi per rinforzare la rosa. Obiettivo restare in Serie D nonostante tutte le difficoltà legate al maggior impianto cittadino.

Andria
Fonte: Facebook @Fidelis Andria

Manfredonia-Andria a porte chiuse, il comunicato degli ospiti

A ufficializzare la disputa del match a porte chiuse tra Manfredonia e Andria proprio la società ospite con un comunicato. La nota dei biancazzurri:

Manfredonia Andria porte chiuse
credits: Lucia Melcarne

“La Fidelis informa che come comunicato dalla Lega Nazionale Dilettanti ed a causa della mancanza della certificazione di agibilità per il pubblico dello stadio “Miramare”, la gara contro il Manfredonia sarà a porte chiuse. Non sarà dunque attivata la vendita dei tagliandi. La sfida è prevista per domenica 10 dicembre alle ore 14,30. La gara sarà comunque visibile sul canale 18 e sui canali social di Telesveva”.