16 Settembre 2023

Livorno-Grosseto, Favarin: “Ecco cosa mi aspetto dal pubblico domani”

Derby d'alta quota tra le due squadre toscane: le parole dell'allenatore amaranto

Livorno Favarin

Livorno-Grosseto, le parole dell’allenatore Giancarlo Favarin. Derby d’alta quota tra le due squadre toscane. Dopo il successo nella gara d’esordio per 4-1 contro il Poggibonsi, il nuovo Livorno vuol continuare a stupire. Intervenuto in conferenza stampa, l’allenatore Favarin ha così commentato la sfida di domani: “Sarà una partita molto equilibrata, ci saranno poche occasioni e gli episodi saranno decisivi. La qualità dei giocatori del Grosseto ci potrebbe penalizzare. Questo non deve farci giocare contratti o con timore, noi siamo forti e scendiamo in campo senza paura. Il nostro campo è grande e dovremo stare attenti su certi equilibri. Tifosi? Dobbiamo averli sempre più vicini a noi e cercare di portare entusiasmo partita dopo partita”.

livorno grosseto

Livorno-Grosseto, le parole di Favarin in conferenza stampa

La sfida di domani tra Livorno e Grosseto rappresenta il primo grande appuntamento del girone E. Una partita importante, che Favarin ha così presentato: “Il gruppo ha un’idea unica: quella di dare il massimo cercando di fare sempre bene. Domani mattina valuteremo le condizioni di Nizzoli. Mi aspetto una cornice di pubblico importante, saremo sotto tanti occhi e anche per questo sarà importante non sbagliare. Giuliani? (Ex che è andato a Grosseto) Non l’ho conosciuto, aveva già deciso di andare a Grosseto. Caponi è navigato, in questo momento c’è un equilibrio nelle scelte”.

L’allenatore ha poi aggiunto in chiusura: “Dopo la vittoria di Poggibonsi abbiamo analizzato tutto, quello che è andato bene e quello che è andato meno bene. Ci sono stati degli errori sui quali abbiamo lavorato. È peggio sbagliare una partita dopo aver fatto un grande risultato.