14 Febbraio 2024

LFA Reggio Calabria, Minniti: “Il nostro obiettivo è il professionismo”

Il presidente della LFA Reggio Calabria, Virgilio Minniti, ha rilasciato alcune dichiarazioni sul futuro del proprio club

La LFA Reggio Calabria, squadra che milita nel campionato di Serie D nel girone I, è attualmente quinta con 40 punti. Nella prossima partita giocherà in casa contro la Gioiese, l’obiettivo attuale della società amaranto è posizionarsi tra le prime cinque del campionato per accedere ai playoff.

reggina bandecchi
Credit: Davide de Maida

Il presidente Virgilio Minniti ha rilasciato alcune dichiarazioni alla Gazzetta del Sud: “Sono da sempre un tifoso amaranto. Fino a diciotto anni sono stato a Reggio e dunque ho potuto seguire gli anni d’oro della Serie A direttamente al Granillo“. Successivamente, sul nuovo progetto asserisce: “Conosco Nino Ballarino da molti anni, è un grande imprenditore e soprattutto una persona seria. Sono stato io a coinvolgerlo, non appena gli ho parlato della Reggina e della possibilità di costruire qualcosa in una piazza così importante è stato entusiasta“.

LFA Reggio Calabria, le parole del presidente Minniti

Il presidente del Reggio Calabria, Virgilio Minniti, ha parlato anche delle ambizioni future del club: “L’obiettivo al momento è solo uno: riportare la Reggina tra i professionisti. La prossima stagione non vogliamo essere competitivi, ma se possibile qualcosa in più. Tra le nostre priorità c’è anche quella di far crescere il settore giovanile“.

LFA Reggio Calabria Bonanno

Sul cambio di denominazione e marchio, Minniti ha ribadito: “Non appena ci sarà la revoca dell’affiliazione alla FIGC della Reggina 1914 ci muoveremo per riavere il nome nei termini indicati dal regolamento. Anche il marchio è una nostra priorità, sulla quale la proprietà è pronta a compiere passi concreti“. La tifoseria amaranto sogna in grande con questa società, l’obiettivo di giocare il prima possibile tra i professionisti è concreto e la piazza non vede l’ora di tifare la propria squadra in categorie maggiori.