20 Marzo 2024

Gravina-Barletta in streaming e in tv: dove vedere la partita

Dove vedere in streaming e in tv il match tra Gravina e Barletta che si giocherà allo stadio "Vicino" domenica 24 marzo

Barletta Casarano

Gravina-Barletta in streaming e in tv: dove vedere la partita – Scontro diretto per la salvezza, domenica 24 marzo, tra Gravina e Barletta allo stadio “Vicino”. I padroni di casa rischiano grosso, la penultima posizione – che vale la retrocessione diretta – è occupata dal Bitonto, che ha solo due punti in meno dei gialloblù. Anche i biancorossi si ritrovano in zona play-out, a quota 28 punti. In palio, dunque, ci sono tre punti che potrebbero risultare determinanti al termine della stagione. Anche perché mancano solo sette giornate al termine del campionato e quindi adesso ogni passo falso potrebbe costare caro.

Sarà la seconda gara di Catalano dal suo ritorno sulla panchina del Gravina. Nel match di esordio è arrivata una sconfitta per i gialloblù contro il Fasano. Nella partita di andata giocata al “Puttilli”, vinse il Barletta in una gara in cui le emozioni non sono mancate. Finì, infatti, 3-2 per i padroni di casa che vinsero in rimonta grazie alla rete di Caputo arrivata nel finale.

gravina barletta dove vedere tv streaming

Gravina-Barletta, dove vedere la partita in streaming e in tv?

Dove vedere in streaming e in tv la sfida tra Gravina e Barletta? La gara – in programma domenica 24 marzo alle 14.30 allo stadio “Vicino” verrà trasmessa in diretta tv dalle emittenti locali TeleSveva e Antenna Sud. E in streaming? Sarà possibile seguire il match anche in streaming sulle stesse emittenti. Noi di seried24.com, inoltre, saremo sul posto e vi aggiorneremo in tempo reale con la nostra diretta testuale.

gravina barletta dove vedere tv streaming

Come arrivano le due squadre

Il Barletta è reduce da quattro partite senza vittorie. Nell’ultimo turno è arrivato il pari interno contro il Rotonda, nel penultimo invece la pesante sconfitta in casa della Palmese per 3-1. Nonostante le importanti ambizioni, dichiarate dal club a inizio campionato, i biancorossi adesso si ritrovano a combattere per mantenere la categoria. C’è, addirittura, il rischio della retrocessione diretta, in quanto il Bitonto – che in questo momento sarebbe in Eccellenza – ha solo quattro punti in meno. La gara di domenica prossima, dunque, è di primaria importanza per la stagione di Schelotto e compagni.

L’ultima vittoria del Gravina, invece, risale a tre giornate fa. In quell’occasione i gialloblù superarono sorprendentemente il Martina, seconda forza della classifica. Negli ultimi giorni, inoltre, c’è stato un cambio sulla panchina del Gravina. Infantino, infatti, ha rassegnato le dimissioni. Al suo posto è rientrato alla guida dei gialloblù Catalano.