8 Ottobre 2023

Cavese, si valuta il cambio di allenatore: idea Ferraro come sostituto

La dirigenza sarebbe delusa dai recenti risultati e starebbe valutando il cambio di allenatore

ferraro cavese

La Cavese non sta affrontando il periodo migliore della sua recente storia, come dimostrato nella partita di domenica 8 ottobre persa contro l’Atletico Uri. Uno 0-1 in casa che fa impensierire la dirigenza blufoncé, che comincia a valutare tutte le possibili soluzioni, a partire dall’operato di Daniele Cinelli.

Cinelli

Secondo quanto raccolto dalla redazione di Seried24.com, infatti, la società, delusa, starebbe valutando sia il rendimento di alcuni calciatori che dello staff tecnico. Nelle prossime ore ci saranno ulteriori incontri per stabilire i prossimi passi. Il club campano, infatti, mira dichiaratamente alla promozione in Serie C.

Cavese Ferraro

Tra gli allenatori attenzioni dalla Cavese, dunque, c’è anche Giovanni Ferraro, ancora senza panchina dopo la vittoria del campionato 2022/2023 con il Catania. L’allenatore, in queste ore, ha avuto contatti con diversi top club di Serie D, che avrebbero sondato la sua disponibilità.

La stagione della Cavese dopo la quinta giornata: idea Ferraro

Situazione estremamente delicata in casa Cavese, dove si valutano tutte le possibilità, tra cui anche l’esonero di Cinelli in favore di Ferraro. L’inizio di stagione non è stato dei migliori per i blufoncé, che nonostante mirino alla promozione, hanno già perso punti importanti dopo appena cinque giornate di girone G.

calciomercato serie d

La sconfitta con il Cassino del 17 settembre e quella odierna con l’Atletico Uri, infatti, hanno destabilizzato l’ambiente. A fronte dei 15 punti disponibili, dunque, la formazione campana ne ha ottenuti solo 9, facendo 7 gol e subendone 4. La posizione occupata in classifica, tuttavia, è la seconda, dato che nessuna squadra è finora riuscita a prendere il largo. A quota 10 si trovano infatti Cynthialbalonga e Ostia Mare, mentre ad una sola distanza, insieme agli aquilotti, ci sono anche Nocerina e Sassari Calcio Latte Dolce.

Rimangono dunque aperte tutte le porte, mentre si attendono ulteriori notizie nelle prossime ore.
Intanto, però, la Cavese comincia a pensare a Giovanni Ferraro come eventuale sostituto per la panchina.