16 Dicembre 2023

Casarano-Manfredonia si gioca a porte aperte: il Tar ha accolto il ricorso

Ribaltata la decisione iniziale di giocarla a porte chiuse

casarano scognamiglio

La sfida tra Casarano e Manfredonia si giocherà a porte aperte. Dopo il ricorso annunciato dal Casarano nella giornata di ieri, il Tar lo ha accolto e la sfida si giocherà regolarmente a porte aperte al “Giuseppe Capozza” di Casarano. La sfida era stata chiusa al pubblico perché “Il Comitato di Analisi per la sicurezza delle Manifestazioni sportive, ha segnalato infatti che l’incontro tra Casarano e Manfredonia appare connotato da profili di rischio, in considerazione delle gravi turbative per l’ordine e la sicurezza pubblica poste in essere dai tifosi del Casarano e del Barletta in occasione della gara del 3 dicembre scorso“. Adesso la decisione è stata ribaltata e la sfida si giocherà a porte aperte.

Casarano-Manfredonia a porte aperte: la nota del club

A ufficializzare il tutto è stato lo stesso Casarano sul sito ufficiale del club con una nota. Ecco il testo. “Casarano calcio comunica che il TAR Lecce Terza Sezione ha accolto l’istanza presentata dalla Società sospendendo l’efficacia del provvedimento prefettizio impugnato. Pertanto, la gara di domani, domenica 17 dicembre, Casarano – Manfredonia, sarà disputata con la regolare presenza del pubblico sugli spalti.

casarano emmanouil
Fonte: Profilo Facebook @Casarano Calcio

La società ringrazia vivamente i legali Saverio Sticchi Damiani, Antonio Caiffa e Biagio Maci per la tempestiva ed efficace presentazione del ricorso”. Il match si giocherà dunque domenica 17 dicembre 2023 alle ore 14:30 al “Capozza”, con il Casarano che potrà quindi contare sul proprio pubblico.