17 Ottobre 2022

Bitonto, altra vittoria con la Puteolana: neroverdi in ripresa | FOCUS

Vittoria in casa contro la Puteolana. Secondo successo di fila dopo la partenza shock, che sembra essere alle spalle

Una vittoria importantissima per il Bitonto. Un successo di gruppo ed importantissimo contro la Puteolana, match vinto per 2-0 grazie alle reti di Taurino e Palazzo nel finale dei due tempi. Ora la squadra di Loseto comincia a risalire, lasciando così alle spalle una falsa partenza.

Bitonto, ottimo successo in casa contro la Puteolana

Vero, la Puteolana era l’ultima in classifica e ci si aspettava dal Bitonto una vittoria facile. E tutto è stato rispettato come da copione. I pugliesi allenati da Loseto hanno vinto per 2-0 contro i campani che sprofondano sempre di più in classifica. Il match è stato sempre dalla parte dei padroni di casa, controllato e gestito. I due gol sono arrivati sempre nel finale dei due tempi. Il primo al 44′ con Taurino, che trasforma alla perfezione il rigore mandando in vantaggio il Bitonto. Il secondo, che chiude definitivamente i giochi, arriva nel pieno del recupero con Palazzo.

Bitonto
Il Bitonto in campo

Tifosi felici e soddisfatti, così come la squadra e tutta la società. Vincere contro le squadre che sulla carta sembrano inferiori, è una cosa scontata e che sembra facile. Ma non è affatto così. Soprattutto in un girone di fuoco come il girone H, che presenta tanti club di grande livello ed ogni partita nasconde mille insidie. Il Bitonto però ha saputo superare facilmente l’ostacolo Puteolana, portandosi nel sacco tre punti che possono indicare la via della svolta e che danno luce ad un campionato fin qui assai spento.

Bitonto

La falsa partenza ed ora la risalita in classifica

Una partenza flop. Parlano chiaro i risultati. Nelle prime cinque giornate per il Bitonto sono arrivati solo due punti, vale a dire tre sconfitte e due pareggi. All’esordio contro l’Afragolese il pareggio non ha dato fiducia, anzi. Nella giornata successiva, in trasferta contro il Brindisi, i neroverdi subiscono il vero primo ko stagionale perdendo 4-1. Ci si aspettava una reazione dopo il match con il Brindisi, ma che sostanzialmente non è arrivata. Nelle successive tre partite, di risultato utile portato a casa c’è stato solo con il pareggio contro l’Altamura. Negli altri due match, contro il Fasano e Barletta, sono arrivate altre due pesanti sconfitte.

Il calendario però ha girato dalla parte giusta per il Bitonto. Infatti dopo questo pessimo inizio stagione, c’era la possibilità di risalire in classifica grazie a due match facili sulla carta, Matera e Puteolana. Due squadre che anche loro erano, e sono, in crisi. Queste due giornate rappresentavano uno spartiacque, ma alla fine i risultati positivi sono arrivati. 6 punti sono stati portati a casa ed ora si guarda al futuro con un’altra prospettiva. Ora si pensa al derby della prossima giornata contro il Molfetta, cercando di prendere più punti possibili sognando i play-off per la Serie C. La partenza flop, per il Bitonto, sembra ormai alle spalle.