18 Gennaio 2023

Serie D, la top 10 dei gol dello scorso week-end | VIDEO

Serie D, ecco la top 10 gol dell'ultimo turno di campionato. Rovesciate, punizioni dritte nel sette e tanto altro

bitonto

Serie D, top 10 gol – E’ giunto al termine un nuovo turno di campionato in Serie D, il secondo di ritorno. Come ormai ogni week-end, tutti i gironi continuano a regalarci gol che poco hanno a che fare con il mondo dei dilettanti. Dopo la pausa natalizia, le squadre sono tornate ad ingranare da ormai un paio di settimane e, dal ritorno in campo, non sono tardate ad arrivare le prime sorprese.

Nel girone H continua la lotta nel ‘perdere punti’. Di fatti, quasi tutte le big nell’ultimo turno di campionato hanno lasciato qualcosa; tutte fermate dal pari nei rispettivi campi. Ad approfittarne ci hanno pensato Altamura e Nardò che, grazie alle loro vittorie, hanno accorciato ancor di più la classifica. Nel girone I, invece, il Catania viaggia spedito verso la promozione in Serie C. Nello stesso campionato non finisce mai di stupire il Sant’Agata che, con i tre punti conquistati contro il Real Aversa, resta nei piani alti della classifica. Proprio su alcuni dei campi delle squadre citate in precedenza, sono state realizzate parte dei gol più belli della giornata.

top 10 gol serie d

Serie D, la top 10 gol di giornata

Conclusioni dai trenta metri, punizione dritte nel sette, rovesciate e non solo. Anche nell’ultimo turno di campionato in Serie D non sono mancati gol da cineteca.

  • Ad aprire la classifica troviamo il nuovo grande acquisto del Nardò, Bright Addae. Il centrocampista neretino ha stupito tutti con una botta dai trenta metri che è terminata all’incrocio dei pali. Niente da fare per il portiere del Matera.
  • Subito dopo, al nono posto, c’è Nicola Ferrari della Casertana. Pescato da un cross dalla destra di un suo compagno, riesce a trovare l’impatto di testa con la sfera, nonostante una posizione svantaggiosa. La traiettoria supera il portiere dell’Ilvamaddalena e finisce in rete.
  • Ottavo posto per Biagio Filogamo del Portici. Nel derby contro il Sorrento l’attaccante dei padroni di casa riesce ad inventarsi un gol straordinario, di semirovesciata.
top 10 gol serie d

Dal settimo al quarto posto

  • Posizione numero sette per Agostino Garofalo della Nocerina. Il capitano dei molossi è andato a segno da punizione diretta. Da posizione quasi impossibile, il difensore trova una traiettoria perfetta che termina all’incrocio dei pali.
  • Sesto posto per Alessio Lazzazzera, difensore del Montespaccato. Nonostante il ruolo, trova un grande gol da attaccante puro. Una gran rovesciata, di prima intenzione, beffa il portiere del Flaminia.
  • Quinta posizione per Claudio Maffei del Bitonto. Autore di una punizione perfetta, che ha permesso ai suoi di riacciuffare il Brindisi.
  • Ultimo posto prima del podio per Gianluca Napoli del Città di Sant’Agata. Tap-in da grande punta, seppur, anche in questo caso, parliamo di un difensore.
top 10 gol serie d

Il podio della top 10

  • Terzo posto per Umberto Nappello dell’Alma Juventus Fano. Anche lui autore di una punizione perfetta, che toglie la ragnatela dall’incrocio.
  • Al secondo posto c’è Pietro Terranova del Lamezia Terma. Gol clamoroso dell’esterno, traiettoria a giro dalla lunghissima distanza che termina sotto al sette.
  • Ad aggiudicarsi il primo posto di questa classifica è Francesco Vivacqua del Molfetta. Un razzo direttamente da punizione condanna il Barletta al pari.

Serie D, il video della top 10 gol