5 Luglio 2022

San Marzano, la società presenta una proposta di restyling dello Stadio Comunale

Il San Marzano ha avanzato una proposta di restyling dello Stadio Comunale. Ecco tutte le proposte fatte nel progetto

Il San Marzano ha avanzato una proposta al comune che può definirsi storica. Infatti, la società campana ha presentato il progetto di restyling del proprio Stadio Comunale, per poi gestirlo per i prossimi 25 anni. Per il presidente della società blaugrana, Felice Romano, è sempre stato un obiettivo primario il rifacimento del proprio stadio rendendolo così un vero e proprio gioiellino. Il San Marzano nella scorsa stagione è stato ad un passo nel salire in Serie D, classificatasi seconda nel girone C d’Eccellenza campana, e sconfitta nella finale play-off contro l’Angri.

Restyling del Comunale, i dettagli della proposta

I tifosi del San Marzano, così come tutta la città, potrebbero avere un vero e proprio gioiellino tra qualche anno. Il rifacimento dell’impianto porterebbe ad una grande crescita della società e non solo. Il primo passo da fare, come riportato nel comunicato ufficiale, sarà quello di mettere in posa un manto di erba sintetica di ultima generazione. In seguito, sarà fatto un lavoro speciale di drenaggio, in modo tale di far disputare i match anche in caso di abbondanti precipitazioni. Così come il manto del campo, sarà fatto un lavoro di potenziamento sull’impianto di illuminazione.

San Marzano, nel restyling del comunale previsti due nuovi settori

La parte più importante di tutti gli interventi sarà fatta sugli spalti. Il settore Tribuna, attualmente in piedi, sarà ristrutturato e sorgerà anche il settore Curva, destinato ai tifosi di casa. Di fronte alla Tribuna ci sarà il nuovo settore Ospiti. Nell’intervento ci sarà l’intera ristrutturazione dell’edificio degli spogliatoi, con un secondo livello destinato alla Tribuna e tribuna stampa. Infine ci sarà anche un ampio parcheggio al di fuori dello stadio. Questa possibile nuova casa sarà sia della prima squadra ma anche di tutto il settore giovanile.