16 Febbraio 2024

Da “Uomini e Donne” a eroe in campo: salva la vita ad un avversario

L'intervento immediato è stato fondamentale per scongiurare eventuali complicazioni

San Marco Avenza-Castelnuovo Garfagnana Promozione salva vita

Il bomber del San Marco e corteggiatore di Uomini e Donne, interviene e salva la vita all’avversario. Esatto, il turno infrasettimanale di Promozione Toscana, giocato nel giorno di San Valentino, ha rischiato di trasformarsi in un incubo. Nello specifico stiamo parlando di quanto accaduto in occasione di San Marco Avenza-Castelnuovo Garfagnana, gara disputata il 14 febbraio alle 15.00 e valida per la 23ª giornata di campionato del girone A. Una partita certamente non priva di emozioni, belle e brutte. Dopo un primo tempo finito 1-1 grazie ai gol di Camaiani (CG) e Verona (SMA), al 18′ della ripresa accade l’impensabile con Verona che si rende nuovamente protagonista, ma con un gesto extra-calcio.

Promozione salva vita

In seguito ad uno scontro aereo tra Mario Verona ed il difensore e capitano del Castelnuovo Francesco Inglese, quest’ultimo cade a terra, incosciente. Ad intervenire immediatamente è proprio l’avversario che, svolgendo l’attività di assistente bagnanti, conosce perfettamente le procedure di primo soccorso. Dapprima lo mette in posizione laterale di sicurezza (PLS), poi procede all’estrazione della lingua che bloccava la faringe e poteva potenzialmente causare il soffocamento. Grazie a questo intervento subitaneo che ha scongiurato scenari peggiori, Inglese si è successivamente ripreso ed è stato sostituito.

Promozione salva vita

Da corteggiatore ad eroe in campo: la storia di Mario Verona

L’eroe in questione è Mario Verona, attualmente attaccante della San Marco Avenza, ma non solo. Oltre a dedicare la propria vita al calcio popolare, il trentatreenne di Catania, è impegnato in una trasmissione televisiva: “Uomini e Donne”. La sua ricerca dell’amore nel noto programma di Maria De Filippi proseguirà di certo, ma il nome di Mario Verona sarà ricordato sicuramente per il grandissimo gesto del 14 febbraio.

Consolata

Sui social, il bomber della San Marco si è sempre mostrato come un uomo intraprendente e sicuro di sé, in grado di fare del coraggio la sua miglior virtù. Tutto vero a quanto pare, visto che, l’attaccante siciliano, non ha titubato un istante prima di intervenire nel salvataggio del suo avversario, Francesco Inglese.

La stagione di San Marco Avenza e Castelnuovo Garfagnana in Promozione

San Marco Avenza e Castelnuovo Garfagnana, le due squadre protagoniste di questo sfortunato evento, militano nel girone A di Promozione Toscana. I rossoblù della provincia di Massa Carrara, dopo la 23ª giornata, si trovano al 13° posto in classifica, l’ultimo riservato ai playout. Con 7 vittorie e 4 pareggi, i punti raccolti sono infatti 25, 5 in meno del Viaccia, che si trova invece nella zona franca della classifica.

Promozione salva vita

Situazione leggermente diversa, invece, per gli avversari lucchesi del Castelnuovo. Grazie a 9 vittorie e 6 pareggi, la squadra si trova al 6° posto in classifica. I gialloblù si trovano a metà strada tra le due zone calde: a -1 dai playoff, ma anche solamente a +3 dal 12° posto. Insomma, una classifica molto corta che vede momentaneamente il Viareggio in testa: un passo falso potrebbe essere fatale per chiunque.