13 Febbraio 2022

L’Alassio si ritira dal campionato di Eccellenza

Per la compagine ligure sarebbe a rischio anche l'iscrizione al prossimo campionato di Promozione.

Scarafia

Un’altra pagina da dimenticare per quanto riguarda il calcio dilettantistico italiano. L’Alassio ha deciso ufficialmente di ritirarsi dal campionato d’Eccellenza ligure, stagione che vedeva la squadra all’ultimo posto in classifica del Girone A con soli 2 punti, una penalizzazione di -1 e numeri piuttosto negativi sotto numerosi aspetti. Parliamo di soli 3 pareggi e ben 16 sconfitte, con 67 gol subiti e solo 11 realizzati.

I motivi di questo ritiro riguardano, però, la scadenza per il pagamento della tassa d’iscrizione e la sanzione per il ritiro della Juniores. A rischio, a quanto pare, anche l’iscrizione al campionato di Promozione per la prossima stagione.