29 Novembre 2021

Razzismo, ennesimo episodio: la squadra di casa lascia il campo

Teatro dell'accaduto: il match tra Saragozza e Real Basca in Terza Categoria

ripescaggi

Episodio di razzismo nel girone A di Terza Categoria. Durante il match tra Saragozza e Real Basca, la squadra di casa, dopo un’offesa razziale pronunciata nei confronti di uno dei padroni di casa, decide di abbandonare il campo.

Razzismo: i fatti

L’episodio è avvenuto su un campo di periferia di Bologna durante il secondo tempo della gara. Un giocatore del Real Basca avrebbe pronunciato le parole “nero di m…” ad un giocatore del Saragozza, scoppiato poi a piangere. I bianchi, per solidarietà del compagno, hanno deciso di lasciare il campo a venti minuti dalla fine. La decisione sull’accaduto è in mano al giudice sportivo.

Gloria Cusin