29 Ottobre 2022

Non solo De Laurentiis: c’è un altro “doppio” patron nel calcio

I dettagli dell'acquisizione dell'Imolese da parte del presidente dell'Akragas Giuseppe Deni

Il Presidente dell’Akragas Giuseppe Deni è il nuovo proprietario dell’Imolese, formazione che milita nel campionato di Serie C girone B. Il passaggio di proprietà è stato sancito ieri da un notaio di Battipaglia. Lo stesso Deni circa un mese fa aveva smentito la notizia, tuttavia quest’oggi è arrivata l’ufficialità. I pieni poteri della squadra sono stati affidati al direttore generale Luigi Conte.

Akragas Deni

Nel comunicato si legge inoltre che nei prossimi giorni saranno comunicate nuovi arrivi in società. L‘Imolese ha avuto modo di festeggiare quest’oggi il passaggio di proprietà, con una vittoria per 2-1 sulla Fermana. L’Akragas invece scenderà in campo domani contro la Pro Favara nel girone A di Eccellenza Siciliana.

Il comunicato ufficiale dell’Akragas

Akragas Deni

Di seguito il comunicato ufficiale dell’Akragas. “Il Presidente dell’Akragas Giuseppe Deni è il nuovo proprietario dell’Imolese, formazione che milita nel campionato di Lega Pro, girone B. Il passaggio di proprietà è stato sancito ieri a Battipaglia dinanzi ad un Notaio. Il nuovo proprietario dell’Imolese Giuseppe Deni concede i pieni poteri al Direttore Generale, Luigi Conte, presidente dell’Anasf, l’associazione nazionale dei consulenti finanziari. Nei prossimi giorni, invece, saranno conclusi altri passaggi burocratici con la nomina di altre figure professionali che saranno scelte dalla nuova proprietà“.

akragas deni

L’Akragas del presidente Deni vola in Eccellenza

L’Akragas ha iniziato nel migliore dei modi questa stagione. I biancazzurri sono al momento primi nel girone A di Eccellenza siciliana e sembrano viaggiare spediti verso la Serie D. La squadra allenata da Nicola Terranova è ancora imbattuta in campionato: sei vittorie ed un pareggio i risultati arrivati finora. Tantissime le reti segnate fin qui e pochissime quelle subite.

Di fatti, l’Akragas non ha mai subito gol quando ha vinto. L’unico gol subito è arrivato in occasione del pari contro il Casteldaccia. Nelle ultime tre partite, inoltre, una media gol sopra le righe: 13 le trasformazioni. Ora il presidente Deni, oltre a gioire per i successi del suo Akragas, potrà contare anche sull’Imolese.

A cura di Francesco Giudice