9 Ottobre 2022

Roma City, affare fatto per l’arrivo dell’ex Lazio Diakitè

Il club ha chiuso anche per Alessio Ruci

Roma City

ll mercato non dorme mai, e l’obiettivo del Roma City è quello di rinforzare la rosa. Alessio Ruci del Montegiorgio e Mobido Diakitè, ex difensore centrale della Lazio reduce dall’esperienza alla Ternana, saranno i prossimi acquisti del club.

L’obiettivo dei laziali è quello di rinforzare la squadra per risalire in classifica dopo un inizio non del tutto positivo. Affare fatto, ormai, per entrambi, col roccioso difensore francese che ha rifiutato diverse offerte dalla Serie C per accettare l’offerta del Roma City.

Mobido Diakitè, ex conoscenza della nostra Serie A

Mobido Diakitè è un centrale difensivo francese classe 1987. Tanta esperienza per lui, una lunga carriera vissuta per lo più in Italia con numerose squadre tra Serie A e Serie B.

Cresciuto tra i vivai di Sampdoria, Pescara e Lazio, esordisce nel campionato cadetto nel 2006 contro il Catania quando indossava la maglia degli abruzzesi. Subito dopo torna all’Olimpico, in biancoceleste dove dal 2006 al 2013 vincerà 2 Coppe Italia e una Supercoppa Italiana.

Dopo la Lazio, ecco la prima esperienza all’estero. In Inghilterra con il Sunderland, però, solamente 7 presenze per poi tornare in Italia alla Fiorentina e volare successivamente in Spagna per un’esperienza poco produttiva al Deportivo La Coruna.

Dopo aver calpestato per poche partite il manto erboso del “Riazor”, Diakitè torna di nuovo in Italia per indossare le maglie di Cagliari, Sampdoria, Frosinone, Bari e infine Ternana.

Il profilo di Alessio Ruci

L’altro acquisto del Roma City sarà Alessio Ruci, centrocampista albanese classe ’96. Cresciuto nei settori giovanili di Perugia e Cesena, indossa numerose maglie come quelle di Cremonese, Vis Pesaro, Bassano, L’Aquila, Savoia, Recanatese, Notaresco, Fermana, Tolentino, Carpi, Correggese e Montegiorgio. Per lui, diverse presenze anche in Serie C.