14 Dicembre 2021

Pianese, cambio in panchina: arriva Lucio Brando

Bacci ritorna nel ruolo di secondo

La Pianese, dopo la sconfitta in casa dell’Arezzo ha deciso di affidarsi a Lucio Brando che da oggi è il nuovo allenatore degli umbri. Roberto Bacci che aveva guidato i bianconeri in questa prima parte della stagione tornerà ad occupare il ruolo di secondo.

CAMMINO DISCONTINUO

Inserito in un girone con tante pretendenti per il salto di categoria, la Pianese, in questi primi tre mesi di campionato ha peccato di continuità. Il cammino dei bianconeri era iniziato dei migliori dei modi con undici punti nelle prime cinque giornate. La sconfitta in casa del Lornano Badesse ha aperto una stagione autunnali con tante ombre e poche luci. Nessuno squillo esterno e difficoltà anche tra le mura amiche hanno allontanato la formazione di Piancastagnaio dalle zone nobili della classifica. Le ultime due sconfitte con le big, San Donato e Arezzo hanno fatto optare alla società del presidente Sani alla staffetta in panchina.

ARRIVA BRANDO

Il presidente Sani ha deciso di affidarsi a un tecnico che conosce bene la categoria. Esperienza, grande motivatore e uomo di carattere, così viene presentato l’allenatore piemontese dagli umbri. Nella scorsa stagione ha guidato il Legnano. Il suo apice Brando lo ha toccato sulla panchina del Mantova, promozione in Serie C, imbattuto e con il migliore attacco d’Italia. Tante le piazze toccate dal piemontese tra le quali anche Fiorenzuola e Salò. Con la Feralpi ha ricoperto il ruolo di vice.