2 Gennaio 2024

Galano, fredda la pista Barletta: arriva il Siracusa su di lui

Si raffredda la pista Barletta per l'esperto attaccante Galano: interesse forte del Siracusa per lui

chieti galano

Sembrava una trattativa in via di chiusura con un accordo già trovato tra le parti, e invece, come accade anche spesso in tempo di calciomercato, l’affare è finito in stallo. I destini di Cristian Galano e del Barletta non sembrano più così intrecciati come qualche giorno fa. Sull’esterno ex Bari e Foggia, intanto, adesso ci sta provando anche il Siracusa. Il club siciliano è scatenatissimo sul mercato: ora studia il colpo dal Brindisi, in Serie C.

Galano Barletta

Galano-Barletta, salta l’accordo? Il Siracusa è alla finestra

Proprio quando sembrava tutto fatto per lo sbarco di Cristian Galano in Serie D con la maglia del Barletta, la trattativa tra l’ex Bari e Pescara e la società biancorossa si è clamorosamente raffreddata. L’esterno, nella scorsa sessione di mercato non aveva prolungato il suo contratto con il Bari, in Serie B, accettando di scendere di una categoria per sposare il progetto del Brindisi. Dopo una prima parte di stagione non entusiasmante, l’esterno foggiano ha deciso nuovamente di cambiare aria, promettendosi al Barletta, in cerca di importanti rinforzi.

Fasano Barletta dove vedere in tv streaming

La trattativa negli scorsi giorni sembrava ormai diventata una formalità, ma nelle ultime ore c’è stato un clamoroso dietrofront tra le parti che si sono prese del tempo per riflettere. Intanto sulle tracce di Cristian Galano, è spuntato anche il Siracusa che attende sviluppi per affondare il colpo e portare il talento pugliese in Sicilia per proseguire la caccia al Trapani capolista.

Galano, il fantasista cerca il riscatto in Serie D

Cristian Galano non può che essere considerato un incredibile lusso in Serie D. La sua carriera non ha bisogno di presentazioni, con una vita passata sui campi di Serie B segnando decine di gol, in particolare con la maglia del Bari. L’esterno classe 1991, esordisce proprio con i galletti nel 2008, prima di essere ceduto in prestito al Gubbio. Successivamente, la seconda parentesi in maglia biancorossa è sicuramente uno dei momenti migliori della sua carriera, con oltre 100 presenze e circa 20 gol a referto. Nel 2015 arriva il trasferimento al Vicenza, dove l’esterno foggiano passerà ben 3 stagioni ad un discreto livello.

Nel 2017, Galano torna nella sua Bari, dove vivrà un vero e proprio rinascimento sportivo con oltre 20 gol segnati in una cinquantina di partite disputate. In seguito al fallimento del Bari Calcio, il fantasista andrà a Parma dove non disputerà neanche una partita, per essere subito ceduto in prestito al Foggia, squadra della sua città. Nel 2019 si trasferisce al Pescara per poi tornare per la quarta volta a Bari, proprio nell’anno della promozione in Serie B. La parentesi in biancorosso si chiuderà con la finale play off persa all’ultimo istante nella scorsa stagione di Serie B.